Il Festival

Il Festival

Pigneto Film Festival 2018

5 film maker stranieri, 144 ore per immaginare e realizzare un prodotto audiovisivo, utilizzando solo “materie prime” di uno dei quartieri più piccoli di Roma.
6 giorni di riprese all’interno del “triangolo del Pigneto” dove i giovani registi in gara avranno la possibilità di raccontare luoghi e storie di uno dei quartieri più alternativi, dinamici e indisciplinati d’Italia.

I partecipanti dovranno sviluppare un tema che gli sarà comunicato solo il giorno prima delle riprese, i lavori dei film maker saranno esaminati da una giuria tecnica composta da 5 elementi che assegneranno pubblicamente un premio al vincitore.

É ufficialmente aperto il bando di partecipazione al Pigneto Film Festival 2018, la prima competizione cinematografica per registi emergenti che si terrà dal 18 al 23 Giugno all’interno di uno dei quartieri più emblematici di Roma.

Le opere originali non dovranno superare la durata di 10 minuti e potranno essere ideate e realizzate nella forma di cortometraggi, videoclip o corti d’animazione, caratterizzate da un impianto narrativo o documentaristico.
Ad ogni film maker verrà associato un tutor locale, scelto dalla produzione, che lo accompagnerà per tutta la durata delle riprese. Gli organizzatori del Festival si prenderanno carico delle spese di viaggio, di vitto e di alloggio per tutta la durata della manifestazione, sarà inoltre garantita ai partecipanti la presenza di materiale scenotecnico e scenografico. Alla fine delle riprese, una giuria di 6 elementi scelta tra professionisti affermati del settore premierà il vincitore a cui sarà assegnato un premio in denaro.