Daniela Marra

Daniela Marra

Nasce a Reggio Calabria e sin dall’adolescenza s’interessa al teatro. La passione per la recitazione la porta ben presto alla frequentazione della prestigiosa Scuola del Teatro Stabile di Torino, fondata da Luca Ronconi e diretta da Mauro Avogadro. Già sul finire della scuola viene selezionata per far parte del cast di diverse serie tv che le faranno muovere i primi passi davanti alla macchina da presa e verrà diretta da registi come Alessandro Angelini, Renato de Maria, Riccardo Donna, Samad Zarmandili, Giulio Manfredonia, Davide Marengo, Stefano Lodovichi, ricoprendo spesso il ruolo di protagonista di serie di successo come la recente “Il Cacciatore”, “Squadra Antimafia” e il film indipendente “La terra dei santi”. Non abbandona mai però il suo percorso teatrale, venendo diretta, tra gli altri da Mauro Avogardo, Vincenzo Pirrotta; Giuliano Scarpinato, Walter Malosti, Filippo Gili.
La sua passione per la Storia, la scrittura e e il lavoro nel sociale la portano al compimento dei suoi studi universitari in Storia e Comunicazione e al lavoro nel sociale attraverso il teatro, collabora infatti a stretto contatto con l’associazione “dasud” e l’ ÀP- accademia popolare dell’ antimafia e dei diritti.