Sarah Joy Van Breda

Sarah Joy Van Breda

è nata il 2 novembre 1991 a Durban, Sud Africa. È laureata con il massimo dei voti alla Vancouver Film School ed è specializzata in Directing, Post-Production and Cinematography. Prima di iscriversi alla VFS, ha studiato Mechanical Engineering all’University of Cape Town è ha lavorato nell’industria della ricerca aerospazioale per due anni. Attualmente è editor freelance, lavora su spot pubblicitari, video musicali e cortometraggi. Il suo cortometraggio di debutto, SENTIENCE, è attualmente sul circuito del festival e ha vinto il Golden Ibex al KIFF 2017. Il suo breve documentario I CAN DO THAT è stato tra i primi 10 finalisti dell’edizione 2018 di Nespresso Talents. Il suo film di danza sperimentale, GRAY, ha vinto l’ AUDFEST 2018 a Los Angeles e sarà proiettato al Blackbird Film Festival e all’Oxford International Film Festival nel 2019.